Siamo orgogliosi di non aver scritto nella nostra pagina dedicata al contenuto che “content is the king”. Non siamo più nel 1995 e non ve lo meritate. Ci è piaciuto però sentir dire che “distribution is the queen”.

La verità è solo una: le aziende molto spesso devono generare ricavi, ed anche un progetto no-profit ha obiettivi misurabili e ragiona in ottica aziendale. Insomma, bisogna vendere. Abbiamo maturato anni di fatica sui temi del B2B e delle PMI e siamo pronti a supportarvi nella generazione di valore. Come fare?

Alla fine “il gioco” è semplice, esistono dei luoghi in cui le persone dialogano con voi (quelli bravi li chiamano “landing page”) ed è necessario spingere traffico profilato verso questi punti. Gestiamo con grinta campagne di performance marketing a pagamento per aiutarvi a mettere il turbo. Nella nostra idea, il Performance Marketing si adagia come un velo sulla strategia digitale dell’azienda, e serve a potenziare ed aumentare i contenuti esistenti, sia in termini di “time to market” rendendoli accessibili in breve tempo al potenziale cliente, che in termini di “reach” aumentando il numero di utenti che possono visualizzare un annuncio.  Ci occupiamo di campagne di marketing digitale a 360°, dominando Google Adwords e Facebook Advertising, ma anche sperimentando formati diversi e più di nicchia, dalle campagne video alle affiliazioni a servizio dell’e-commerce. Riteniamo sia fondamentale la definizione di un funnel che porta dalla promozione all’azione, con l’obiettivo di determinare il costo più indicativo possibile per il cliente. Dal costo per click o per mille è possibile ottenere indicazioni, ma è da un costo per lead o per sale che l’azienda può davvero trarre decisioni fattive, integrando le campagne di marketing con il mezzo digitale, e soprattutto “facendo parlare” la business intelligence aziendale con la web analysis. Una buona campagna di performance marketing non può non considerare l’eventuale stagionalità ed i casi d’uso (personas), ma soprattutto è da ritenere “arte divinatoria” la definizione anticipata di costi e ricavi potenziali senza un buon test, se ci permetterete di farlo con voi, ci troverete apertissimi a ragionare sul nostro compenso in questa prima fase. È infatti in questo momento che si gioca gran parte della riuscita o meno di un progetto basato sulla performance.

Ma è solo nell’integrazione che si potranno raggiungere risultati concreti. Grazie ai nostri esperti SEO ci chiediamo ogni giorno come supportarvi nel lungo periodo, senza per forza pagare sempre dei media ma generando in casa, grazie ai contenuti di valore, del traffico di qualità.

Comprare traffico e anche generarlo, costerà sempre di più. È per questo che ci siamo attrezzati ormai da qualche anno per l’ottimizzazione della conversione, cioè far lavorare meglio il sito web (o l’app, o la pagina di un giornale, paradossalmente) e massimizzare i vostri investimenti in rete.

Creare valore, generare lead, migliorare i volumi di fatturato (se il vostro prodotto ne è all’altezza) è possibile, con la giusta strategia. Preparatevi, non sarà breve e non sarà economico. Però non potrete più farne a meno.

Digital Campaigns
SEO
Analytics